UNA FILOSOFIA IN CONTINUA EVOLUZIONE: THE CASSINA PERSPECTIVE 2024

Nella nuova edizione del “The Cassina Perpective 2024”, si rispecchia il leitmotiv della trasformazione e della continua evoluzione. Questo tema, centrale nel panorama dell’azienda, esalta i valori fondanti e la profonda essenza di Cassina, da sempre all’avanguardia nell’innovazione e pioniera nel mondo del design. Questo filo conduttore  si manifesta chiaramente nelle icone della Collezione Cassina iMaestri, dove pezzi storici come il modello Cornaro di Carlo Scarpa vengono reinterpretati attraverso l’utilizzo di materiali innovativi, rendendoli più attuali che mai. Ma l’innovazione non si ferma alle opere dei maestri del passato, bensì si estende anche alle creazioni contemporanee, come i nuovi divani e poltrone Dudet Sofa e Dudet Armchair di Patricia Urquiola. La collezione 2024 accoglie una vasta gamma di proposte per ogni ambiente domestico, unendo il talento di nomi affermati come Michael Anastassiades, Edward Barber & Jay Osbergy, Gaetano Pesce, per citarne alcuni, e introducendo il giovane designer Bradley L. Bowers. Inoltre, si espande l’incursione nel mondo dell’arte della tavola con un progetto innovativo curato da Davide Oldani. Tra le collaborazioni di spicco, quella con Philippe Starck si distingue per il suo lungo percorso di eccellenza. In occasione del 30° anniversario della loro partnership, il rinomato designer firma una proposta elegante ed eclettica per la zona notte. Il 2024 segna anche il 20° anniversario della Collezione Charlotte Perriand, un’occasione per celebrare l’opera della poliedrica designer con una selezione esclusiva di modelli mai prodotti in serie e versioni inedite di icone già presenti nel catalogo. La Collezione Cassina Lighting si arricchisce ulteriormente, presentando per la prima volta su scala industriale modelli di illuminazione di Charles & Ray Eames e introducendo nuovi progetti firmati da Neri&Hu, Ico Parisi e Linde Freya Tangelder.

La Collezione Cassina Outdoor 2024  è stata appositamente progettata per arredare gli spazi esterni con proposte eclettiche firmate da designer di fama internazionale. Tra i modelli presentati si aggiunge la Trampoline Lounge Chair, che amplia ulteriormente l’offerta dining di Patricia Urquiola. Un tributo speciale viene reso a Le Corbusier attraverso la collaborazione tra Cassina e Bottega Veneta, con un’installazione on the rocks presso Palazzo San Fedele, un omaggio all’iconico LC14 Tabouret Cabanon. Infine, la nuova Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina. Cassina continua il suo impegno verso un design sostenibile con il progetto Respetto® Mix, che mira a ridurre l’impatto ambientale trasformando gli scarti di produzione in nuove risorse materiche attraverso l’innovativa tecnologia brevettate da Regenesi. The Cassina Perspective 2024 si presenta come una testimonianza tangimbile dell’impegno costante dell’azienda nell’innovazione, nell’eccellenza produttiva e nell’ambito della sotenibilità ambientale, incarnando una filosofia in continua evoluzione che guarda al futuro con determinazione e visione.

nelle foto: The Cassina Perspective 2024

The Style Lift

Back to Top